Navigando nel Mediterraneo, con un pizzico di fortuna, non è difficile incontrare cetacei e tartarughe

 

Stenelle in SiciliaIncrociare un branco di delfini può essere davvero emozionante, se sono di buon umore verranno incontro alla barca e inzieranno a giocare con noi, nuotandoci intorno e gareggiando con essa.


Capiterà spesso che giochino ad incrociare la loro rotta davanti alla nostra prua, esibendosi in spettacolari salti a beneficio dell'equipaggio.

Vederli giocare, così gioiosi e vivaci, aggiungerà un pizzico di allegria in più alla giornata, i delfini sono infatti animali intelligenti e simpatici, capaci di strappare un sorriso anche al marinaio più navigato.

 

Se vuoi sapere di più sugli gli animali che potresti incontrare navigando con noi, clicca sotto:

 

 

Il Santuario dei cetaceiSantuario dei cetacei

Gia nel 1991 i rappresentanti dei Ministeri dell'Ambiente di Francia e Italia e il Ministro di Stato del Principato di Monaco firmano a Bruxelles una Dichiarazione relativa all'istituzione di un Santuario Internazionale dei Cetacei del Mar Ligure.

Il santuario per i mammiferi marini fu poi formalmente istituito nel 1999 grazie alla collaborazione dei tre paesi nella quale è compreso: Francia (Costa Azzurra e Corsica), Principato di Monaco e Italia (Liguria, Toscana e nord della Sardegna).

Esso si estende nel bacino corso-ligure-provenzale da Punta Escampobariou (vicino alla città francese di Tolone) a Capo Falcone e capo Ferro (Sardegna), fino al Chiarone (confine tra Toscana e Lazio) e occupa una superficie marina complessiva di circa 87.500 Km quadrati.

 

 

Comportamenti di superficie dei cetacei il cui significato non è ancora ben chiaro.

Sembra che i salti costituiscano una sorta di gioco o che aiutino gli animali a liberarsi dei parassiti, mentre tailslapping e flipperslapping sembrano essere comportamenti di sfida.

 

bowriding : nuotare facendosi trasportare dall'onda di prua delle imbarcazioni o dalle onde create dalle balene;
breaching : saltare completamente fuori dall'acqua;
porpoising : saltare fuori dall'acqua durante il nuoto veloce;
tailspinning : "camminare" all'indietro sulla superficie dell'acqua facendo perno sulla pinna caudale;
ailslapping : sbattere la pinna caudale contro la superficie dell'acqua;
flipperslapping : sbattere le pinne pettorali sulla superficie dell'acqua.

 I salti compiuti dalle stenelle sono molto spettacolari e ne sono stati identificati 8 tipi:

 

salto completo (full leap);
mezzo salto (half leap);
salto verticale (vertical leap);
avvitamento (forward roll);

avvitamento in superficie (surface roll);
ensemble ;
spanciata (belly flop);
surfing .

 

 

 


Approfondimenti cliccando sui seguenti link:

Il Santuario dei Cetacei Wikipedia

Comportamento di superfice dei cetacei Wikipedia

Vi Presentiamo Vaga-MenteHome Vaga Mente Grecia
E' la nostra barca dal 2012, in questi anni ci ha portato in Corsica, Elba, Capraia, Giglio, Sicilia, Sardegna, Grecia, Porquerolles, alle isole Eolie, alle Egadi, e a Trieste per la "Coppa d'autunno - Barcolana".
Abbiamo ospitato più di quattrocento persone nelle crociere e scuola di vela e nei weekend e non siamo ancora stanchi di incontrare nuovi amici per trasmettere loro la bellezza del mare.

Clicca per visitare i nostri siti amici

Su questo sito usiamo soltanto cookies tecnici per agevolare la tua navigazione, possono comunque esserci coockies di terze parti nei link esterni.